Successo a Sanremo e aumento del consumo per il Carciofo di Paestum IGP

È stato un successo la presenza del Carciofo di Paestum IGP alla 65° edizione del Festival di Sanremo. Molti degli artisti che si sono esibiti sul palco dell’Ariston nelle giornate della kermesse canora hanno dichiarato nelle loro interviste di aver degustato e apprezzato il prodotto ortofrutticolo più importante della Piana del Sele.

Con cene dedicate, showcooking e presenze in altre preparazioni gastronomiche durante tutta la durata del festival, il Carciofo di Paestum IGP è stato assaporato dai numerosi ospiti (addetti ai lavori, giornalisti tv-radio-giornali, fotografi, artisti, buyer, acquirenti, distributori) presenti al Palafiori, nell’area di ospitalità del festival denominata ‘Casa Sanremo’.

La presenza sanremese rientra nel progetto promozionale 2015, promossa dal Consorzio di Tutela di questa eccellenza a marchio comunitario in collaborazione con la O.P. Terra Orti, curato da Donato Ciociola e Inteli Comunicazione.

Aumenta intanto la preferenza dei consumatori per il prodotto, stando a quando emerge dai primi dati di vendita di questa fase iniziale della campagna di raccolta, partita, come da disciplinare, il primo febbraio scorso. Un incremento del consumo aiutato anche da questa importante campagna di comunicazione, partita a fine gennaio da Roma, nell’ambito dell’iniziativa “Agorà Contemporanea Tir in Tour- Raccontiamo il Cilento”.

Il progetto di promozione continuerà con tutta una serie di attività per comunicare la bontà del prodotto e per incrementarne il consumo: cene degustazione, showcooking, workshop, percorsi di gusto riservati a consumatori, giornalisti, buyer, da tenersi in Campania e in altre regioni italiane.