Riparte la festa del Carciofo di Capaccio-Paestum: dal 29 aprile la 7°edizione

Dal 29 Aprile al 3 Maggio 2015 si terrà la 7°edizione della Festa del Carciofo di Capaccio-Paestum. La manifestazione si terrà nel borgo di Gromola e sarà organizzata dall’associazione culturale ‘Il Tempio di Hera Argiva’ presieduta da Pasquale Palladino in collaborazione Consorzio di tutela del Carciofo di Paestum IGP e con il supporto della O.P. Terra Orti.

Presso gli stands installati nell’area della festa sarà possibile degustare i piatti preparati con il

“Carciofo di Peastum IGP” e altri prodotti tipici della zona. Tutte le serate saranno animate da spettacoli musicali e balli tradizionali.

Il menù prevede: carciofi dorati e fritti, pizza fritta con crema di carciofo, pizza fritta con pomodoro, pennette con speck e carciofi, bruschette con crema di carciofo e speck, carciofi arrostiti, caciocavallo impiccato con odore di carciofo, pizza ai carciofi.

Nella giornata inaugurale si terrà un incontro tematico sulla ‘dieta mediterranea’, dove interverranno medici nutrizionisti ed esperti in materia agroalimentare. La scelta di prevedere in questo evento un importante confronto sulla sana alimentazione è da ricercare sul fatto che il Carciofo di Paestum IGP rappresenta un vero e proprio concentrato di principi attivi e virtù terapeutiche.

Le sue virtù risiedono nella cinarina, la sostanza aromatica che gli conferisce il caratteristico sapore amaro. Il carciofo è ricco di potassio e sali di ferro; in esso sono presenti alcuni zuccheri consentiti ai diabetici, come mannite e inulina, e altri minerali come rame, zinco, sodio, fosforo e manganese. Recenti studi dimostrano che consumare carciofi contribuisce al benessere dell’organismo e alla prevenzione di diverse malattie. Il carciofo, infatti, ha proprietà digestive e diuretiche e grazie alla presenza di inulina permette di abbassare i livelli di colesterolo; inoltre, nel cuore del carciofo è presente un acido clorogenico e antiossidante che aiuta a prevenire malattie arteriosclerotiche e cardiovascolari.

L’incontro sarà seguito da una degustazione curata dagli alunni dell’Istituto Alberghiero di Gromola con la collaborazione di chef di rilievo nazionale.

Il convegno rientra nelle attività previste nel progetto promozionale 2015 del Carciofo di Paestum IGP, promossa dal Consorzio di Tutela di questa eccellenza a marchio comunitario in collaborazione con la O.P. Terra Orti.

Successo a Sanremo e aumento del consumo per il Carciofo di Paestum IGP

È stato un successo la presenza del Carciofo di Paestum IGP alla 65° edizione del Festival di Sanremo. Molti degli artisti che si sono esibiti sul palco dell’Ariston nelle giornate della kermesse canora hanno dichiarato nelle loro interviste di aver degustato e apprezzato il prodotto ortofrutticolo più importante della Piana del Sele.

Con cene dedicate, showcooking e presenze in altre preparazioni gastronomiche durante tutta la durata del festival, il Carciofo di Paestum IGP è stato assaporato dai numerosi ospiti (addetti ai lavori, giornalisti tv-radio-giornali, fotografi, artisti, buyer, acquirenti, distributori) presenti al Palafiori, nell’area di ospitalità del festival denominata ‘Casa Sanremo’.

La presenza sanremese rientra nel progetto promozionale 2015, promossa dal Consorzio di Tutela di questa eccellenza a marchio comunitario in collaborazione con la O.P. Terra Orti, curato da Donato Ciociola e Inteli Comunicazione.

Aumenta intanto la preferenza dei consumatori per il prodotto, stando a quando emerge dai primi dati di vendita di questa fase iniziale della campagna di raccolta, partita, come da disciplinare, il primo febbraio scorso. Un incremento del consumo aiutato anche da questa importante campagna di comunicazione, partita a fine gennaio da Roma, nell’ambito dell’iniziativa “Agorà Contemporanea Tir in Tour- Raccontiamo il Cilento”.

Il progetto di promozione continuerà con tutta una serie di attività per comunicare la bontà del prodotto e per incrementarne il consumo: cene degustazione, showcooking, workshop, percorsi di gusto riservati a consumatori, giornalisti, buyer, da tenersi in Campania e in altre regioni italiane.

7ª edizione della Festa del Carciofo

Dal 29 Aprile al 3 Maggio 2015

La manifestazione si terrà nel borgo di Gromola aCapaccio Paestum e sarà organizzata e curata dall’associazione culturale il Tempio di Hera Argiva e dal suo presidente Pasquale Palladino.
Presso gli stands installati nell’area della Festa sarà possibile degustare piatti preparati con i Carciofi di Paestum e i prodotti tipici della zona.
Tutte le serate saranno animate da spettacoli musicali con canti e balli tradizionali.
Per la prenotazione degli Stands espositivi contattare l’organizzazione ai seguenti numeri telefonici 338.9416690 o inviare una e-mail all’indirizzo info@festadelcarciofo.it